Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

Il sorriso di Angelica

(Recensione Libro)





Autore   Camilleri Andrea

Genere   Gialli

Pagine   219

Zoom copertina Il sorriso di Angelica


Trama
Montalbano è alle prese con una strana serie di furti: in tutte le occasioni le vittime vengono sorprese durante il loro soggiorno nella casa di vacanza, ove abilmente vengono rubate l'auto e le chiavi della casa principale.
Nella stessa notte viene svaligiata la casa principale, naturalmente senza effrazioni visto che i ladri sono in possesso delle chiavi.
Tutte le vitime appartengono alla stessa cerchia di amici, che ogni tanto si incontrano per dei festini comuni. Al centro delle indagini vi è Angelica Cosulich, una delle prime svaligiate.
Ed è prorio la sua rara bellezza che porta il commissario a fantasticherie, scoppi d'ira ed accessi di gelosia con la sua fidanzata, sino ad arrivare all'imprevisto finale a sorpresa…


Estratto
...ma che senso aviva che si primuravano d'avvirtiri in anticipo propio a lui, un commissario di polizia, del loro proposito omicida?
Non si rinnivano conto che lui avrebbe 'mmidiato mittuto ad Angelica sutta protezioni?
Che avrebbi fatto il possibbili e l'impossibbili per evitari quell'omicidio annunziato?
Un'ipotesi che a prima vista potiva appariri demenziali accomenzò a farisi strata nel sò ciriveddro.
E se quello che aviva tilefonato voliva proprio ottiniri lo scopo 'nverso?...

Indietro

Informativa - Preferiti - Facebook

Specialissimo © 2002-2017 by Franco C.