Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

Il cacciatore

(Recensione Libro)





Autore   Cussler Clive

Genere   Avventura

Pagine   365

Zoom copertina Il cacciatore


Trama
Nell'America dell'Ovest, nei primi del Novecento, imperversa un terribile bandito soprannominato "Il Macellaio": appare dal nulla come un fantasma, rapina le banche il giorno di paga dei minatori e scompare senza lasciarsi dietro nè tracce nè testimoni. Solo una scia di morti.
La Van Dorn Detective Agency ha deciso di affidare il caso al suo uomo migliore, Isaac Bell, un detective freddo e determinato come l'assassino che deve catturare.
Bell è l'ultimo discendente di una dinastia di banchieri. Pur essendo ricchissimo ha preferito la vita pericolosa ed eccitante del cacciatore di banditi. Famoso per le sue imprese e per la destrezza con cui estrae la derringer nascosta nel cappello, Bell inizia le indagini, raccogliendo con cura ogni minimo dettaglio e sfruttando ogni piccolo errore del criminale che possa portarlo alla sua identificazione…


Estratto
In quell'istante la porta si aprì ed entrò una donna che indossava una gonna di daino e un cappello che le nascondeva il viso. Bell guardò immediatamente oltre Irvine, ma si rilassò vedendo quella che sembrava una donna ben vestita. Fece un cenno col capo ad Irvine, che si affrettò a tornare alla cassa: "In cosa posso servirvi, signora?".
Cromwell sollevò appena la testa in modo da poter guardare il cassiere negli occhi. E subito s'irrigidì, riconoscendo l'agente della Van Dorn che aveva visto cenare con Bell e Bronson al Bohemian Club solo qualche giorno prima.
Non rispose alla domanda dell'uomo per timore che la sua voce potesse tradirlo. Capì che si trattava di una trappola e la tensione si impadronì di lui. Abbassò il capo, valutando freneticamente tutte le alternative. Il suo vantaggio era che l'agente non lo aveva riconosciuto, vestito da donna, e non sapeva di avere davanti a sè il temibile bandito…

Indietro

Informativa - Preferiti

Specialissimo © 2002-2020 by Franco C.