Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

I misteri della Jungla Nera

(Recensione Libro)





Autore   Salgari Emilio

Genere   Avventura

Pagine   314

Zoom copertina I misteri della Jungla Nera


Trama
Gli acquitrini delle Sunderbunds, le misteriose paludi tropicali della foce del Gange, il fiume sacro agli indiani, costituiscono la Jungla Nera, in cui si annidano esseri pericolosi e mortiferi: tigri assassine, piante carnivore, serpenti velenosi, ma soprattutto i Thugs.
Questi fanatici dedicano alla propria divinità le vittime strangolate e sono assoggettate al sinistro potere del loro capo Suyodana.
Ad essi si oppone Tremail-Naik, che cerca di sottrarre la bella Ada Corishant al triste destino sacrificale di scerdotessa della dea Kalì, cui i thugs la costringono…


Estratto
Infatti quel cadavere era Hurti, il compagno dell'indiano Hagur. L'infelice era disteso sul dorso, con le gambe e le braccia raggrinzite, probabilmente per lo spasimo, la faccia spaventosamente scomposta e gli occhi aperti, schizzanti dalle orbite.
Le ginocchia erano rotte e insanguinate ed egualmente i piedi, segno evidente che era stato trascinato per qualche tratto sul terreno, forse quando era ancora agonizzante, e dalla bocca sbarrata uscivagli d'un buon palmo la lingua.
Tremal-Naik sollevò lo sventurato indiano per vedere in quale luogo era stato colpito, ma non trovò sul corpo di lui alcuna ferita.
Esaminandolo però meglio, vide attorno al collo una lividura assai marcata e dietro il cranio una contusione, che pareva prodotta da una grossa palla o da un sasso arrotondato.

Indietro

Informativa - Preferiti

Specialissimo © 2002-2020 by Franco C.