Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

Mare di buio

(Poesie Tristi)





Sento brevi attimi di felicità,
forse speranza, forse ricordo,
scivolare lentamente
liberandomi
al solo buio che mi circonda.
 
Vedo poche luci,
forse non sono nemmeno luci,
non voglio vederle, via!
 
Resto solo nel mio caldo buio,
cullando sogni;
ed è calma, calma vera.
 
Credi di pensare molto,
poi t'accorgi che non pensavi a nulla.
Calma, silenzio e riposo
ti difendono col favore del buio.
Ma è proprio pace?


Poesia scritta a dicembre 1985, al termine di una bella serata di passeggiate sotto i portici di Cuneo, con gli amici della Kiwi Uno, conclusa con una bella birra in un locale.

Ma dopo una partenza allegra e brillante, quella sera mi sono pian piano raffreddato sino a congelarmi del tutto, richiudendomi nel mio impenetrabile mondo di sogni e pensieri.


Indietro

Informativa - Preferiti

Specialissimo © 2002-2021 by Franco C.