Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

Evoluzione

(Redazione - Comunicati)



Cari amici, eccoci giunti al consueto momento di riflessione in cui ad ogni inizio anno faccio un breve conguaglio di quanto avvenuto nel corso dell'anno, sia per quanto riguarda l'evoluzione dei miei siti, sia per la mia nuova attività di agricoltore.

Fino a qualche anno fa non avrei mai potuto immaginare che la mia vita, ad una non più certo tenera età, dovesse subire una evoluzione così rapida, con continue novità e nuove esperienze, specie nel campo agricolo.

Per quanto riguarda il web, il tempo a disposizione è sempre più scarso. Durante l'anno sono comunque riuscito a raggiungere alcuni obiettivi, come la chiusura di tutte le mie pagine Facebook, compreso il profilo personale, ed il completamento della migrazione delle Ricette dal sito AbbassoLaDieta ad una sezione del sito Specialissimo.


Nel corso del nuovo anno spero di riuscire a trasporre molte delle pagine del sito Linfop (glossario di informatica, corsi ed articoli) in una sezione di Specialissimo, limitando il sito Linfop a poche pagine di presentazione della mia attività informatica, ormai sempre più a margine.

Sarebbe inoltre mia intenzione apportare alcune modifiche strutturali ai due rimanti siti di punta, Specialissimo ed Az-Inglese, per renderli un po' più vivaci ed attuali. Sinora ho sempre solo curato i contenuti, aggiunti ed aggiornati con puntalità, tralasciando un po' troppo la grafica e l'impaginazione.

Per quanto riguarda l'agricoltura il 2018 è stato un anno molto duro, in tutti i sensi.

Uno dei miei campi di kiwi è stato putroppo colto dalla improvvisa moria e, come molti altri miei vicini, sono stato costretto a prendere l'estrema decisione di estirparli.

Come procede il nuovo impianto al posto dei kiwi
Nuovo impianto in corso d'opera

E' stato un duro lavoro smontare l'impianto (fili, gomma goccia, pali e traverse) e togliere le piante (tagliare e trinciare i rametti, tagliare con la motosega i tronchi e farli portar via, togliere le radici con la draga), per poi procedere con aratura, fresatura, tracciamento file, impianto dei nuovi pali alti per l'antigrandine.

Ora si lascia riposare il tutto per qualche mese, poi a primavera inoltrata procederò con i lavori per il nuovo impianto: tirare i nuovi fili e mettere la nuova gomma goccia, mettere la rete anti grandine, piantare i piantini.

Ho deciso di piantare per due terzi una nuova varietà di mele estive, le Devil Gala, ed un terzo di ciliegie (Regina, Kordia e Ferrovia). Speriamo vada tutto bene e si possa in fretta recuperare i soldi spesi per il rinnovamento.

Nel frattempo cercherò di tenere ancora più sotto controllo il restante appezzamento di Kiwi, sperando che possa ancora durare e restare produttivo per almeno qualche anno.

La mia speranza ed il mio augurio a voi tutti è che il nuovo anno 2019 possa essere davvero un buon anno, ricco di soddisfazioni, salute e prosperità.


Indietro

Informativa - Preferiti

Specialissimo © 2002-2019 by Franco C.