Specialissimo, il bello del web - Home Page
Ricerca personalizzata
Viaggi
+ Home Viaggi
   - Roma
   - Turchia
   - Romania e Polonia
   - Oktoberfest
   - Lago di Como
   - Acquario di Genova
   - Gardaland
   - Valmala
   - Viaggio al Nord
   - Marocco
   - Saluzzo
   - Ucraina
   - Mentone e Montecarlo
   - Torino
   - Spagna
   - Alpi - montagna
   - Belgio - Olanda
   - Murazzano - Safari


almanacco santi, notizie, proverbi blog lupo solitario curiosità prodotti gratis da scaricare concerti, feste, sagre locali notizie su Falicetto (CN) i miei libri preferiti
mappa del sito Storia del Piemonte le mie poesie Racconti delle scuole elementari Notizie su Franco, news del sito, contatti, articoli redazionali i miei viaggi - notizie utili notizie su personaggi vip

La Foca


          La foca, da sempre, ispira molta simpatia. Sarà per il muso buffo o per la sua indole pigra. Non vorresti passare anche tu tutto il tempo sdraiato al sole e poi...CIUFF, un bel tuffo? La foca comune vive sulle coste e nelle acque dell'Oceano Atlantico o del Pacifico. Tra le varie specie di foca è forse la più facilmente osservabile in natura. Spesso si avvicina anche ai porti e alle zone abitate. La foca più difficile da osservare è invece la foca monaca che vive nel Mar Mediterraneo. In questo momento è uno dei mammiferi a più alto rischio di estinzione: ne esistono solo 300 esemplari in tutto il mondo!
 
Sulla terra è...un pesce fuor d'acqua!
          La foca comune è tanto rapida ed agile in acqua, quanto goffa sulla terraferma. Questo spiega perchè questi animali tendano ad essere in acqua e raccogliersi in piccoli gruppi fuori. Come dire...l'unione fa la forza!
 
Mamma e cuccioli, insieme per un anno
          Mamma foca partorisce sulla terraferma: i piccoli infatti non sono subito capaci di nuotare. Finchè dura il periodo dell'allattamento, mamma e cucciolo sono inseparabili. Finito lo svezzamento, che dura circa un anno, il cucciolo diventa indipendente e si separa dalla madre. Altri sei mesi circa e il suo sviluppo fisico sarà completo. Le foche vivono in media 15-20 anni.
 
Quando si immerge si tappa il naso
          La foca dispone, infatti, di un muscolo interno che chiude le narici non appena tocca l'acqua, evitando che le entri nel naso.
 
Una dieta da buongustai
          Le foche mangiano in prevalenza pesci dei mari freddi: merluzzi, sogliole, rombi e crostacei.


Indietro







è una creazione by Specialissimo Group - © 2002/2014 by Franco C.



  Specialissimo Group Specialissimo, il bello del web; portale multitematico Az-Inglese, il corso di inglese gratis dalla A alla Zeta AbbassoLaDieta, raccolta ricette di cucina RidiamoInsieme, raccolta simpatiche vignette a pubblicazione settimanale BarzeScritte, grande raccolta di barzellette a pubblicazione settimanale LinkLand, la terra dei link; directory link con segnalazione siti gratis Linfop, L'Informatica Piemunteisa; consulenza informatica, realizzazione gestionali e siti web Scopri Specialissimo Group su Facebook





Condividi

Questo sito fa parte di Specialissimo Group che trovi anche su Facebook!!