Specialissimo, il bello del web - Home Page Specialissimo

Carnevale Saluzzo

(Eventi)




Carnevale è un momento di grande festa che conclude il ciclo di baldoria iniziato a Natale, chiudendo le feste e lasciando un clima di auterità proprio della Quaresima.

La sfilata dei carri allegorici si svolge in molte cittadine del cuneese, come in tutta Italia, e rappresenta il momento culminante di ogni carnevale, accanto a balli in maschera e scorpacciate di bugie.

La sfilata dei carri non viene effettuata in contemporanea i tutti i paesi. Per consentire a chi allestisce i carri un maggior ritorno degli investimenti ed al pubblico una maggior possibilità di vederli, le sfilate sono organizzate in domeniche diverse.


Si parte da quelle di Busca, Dronero e Luserna, trovando poi quella più importante di Saluzzo, che si svolge alla domenica ed al martedì, per arrivare a quella di Racconigi e tante altre ancora.

Quest'anno il carnevale di Saluzzo, giunto alla 89a edizione, sulla scia delle ultime due edizioni è dedicato ai carri realizzati con la frutta locale (sul tema W LO SPORT), e presenta una ulteriore novità: mentre negli ultimi anni la sfilata del martedì pomeriggio veniva sostituita da quella serale serale in notturna del sabato, si passa ora a due edizioni pomeridiane di domenica. Appuntamento dunque a domenica pomeriggio 19 febbraio e domenica pomeriggio 26 febbraio 2017.

Il 2017 è anche l'anno della BAIO, la grande festa di libertà che si svolge ogni 5 anni a Sampeyre (CN), gradevole comune della Valvaraita. Le rappresentazioni, con abiti storici e tradizionali, si svolgono nei giorni domenica 12, domenica 19 e giovedì 23 (giovedì grasso) Febbraio 2017.

* * *

La sfilata notturna del 2016 è andata molto bene, con un clima festoso e temperatura mite. Hanno sfilato sette carri realizzati tutti con frutta locale, in particolare mele rosse, verdi e gialle. Naturalmente i carri sono più piccoli rispetto a quelli di una volta in cartapesta, ma sono molto più artistici e realizzati sul momento, pochi giorni prima, interamente da zero. Ogni carro era accompagnato da un gran numero di figuranti, in linea col tema del carro stesso. Il filo conduttore era la televisione, per cui ci sono stati carri dedicati ai Flintstones, a Paperissima, alla Ruota della fortuna, al Gabibbo, ai Minions, ecc. Ecco una breve carrellata di alcune fotografie che ho scattato durante la sfilata (clicca sulle anteprime per ingrandire).

Carro dedicato al Gabibbo, di Striscia la Notizia Pellicola del cinema, di Faule La banda musicale, capitanata dal maestro Aurelio Seimandi Simpatico carro: con le mele hanno realizzato un grande papero in onore di Paperissima Arrivano i Minions! Bellissimo carro dedicato ai Flintstones I figuranti al seguito del carro di Lagnasco Carro di Lagnasco, intitolato TACA LA TELE Altro bel carro che rappresenta la Ruota della fortuna

* * *

I carri presentano una visione allegorica dei fatti, prendendo spunti dalla realtà, dal cinema, da personaggi famosi, spesso dalla politica. Ecco la galleria di immagini relative alla sfilata di Saluzzo del 2014 ed anni precedenti (Clicca sulla singola immagine per ingrandirla).

Immagine carro arca di noè Carro carnevale drago Carnevale carro con le mele Persone carnevale saluzzo 2014 Carnevale 2014 carro toro Immagine carro sirena Persone carnevale saluzzo Immagine carro carnevale Carro lumaca carnevale saluzzo 2010 Carnevale polipo Immagine carro zucche Immagine carro carnevale Immagine dragone 2009 saluzzo Immagine giocolieri carnevale saluzzo Immagine carnevale puffi Immagine carro festa Immagine carnevale saluzzo Immagine magnin Immagine gran magnin Immagine carnevale saluzzo 2008 Immagine sbandieratori Immagine banda musicale Immagine castellana Immagine asterix obelix Immagine carnevale saluzzo Immagine carro lagnasco Immagine carro carnevale Immagine piasco vincitore Immagine spettatori carnevale Immagine carro hollywood Immagine moulin rouge Immagine era glaciale Immagine carro casalgrasso Immagine bosco incantato Immagine carro villastellone

Devo dire che nel 2009 la sfilata ha ben rappresentato il momento di crisi generale: accanto a numerosi gruppi mascherati sono sfilati pochi e semplici carri, di cui solo un paio di grandezza e caratura pari agli anni passati, mentre nel 2010, anche se la crisi non è finita, almeno nei carri c'è stata una decisa ripresa...

Indietro


Informativa - Preferiti - Facebook

Specialissimo © 2002-2017 by Franco C.